Chi c'è online

 7 visitatori online

Cerca

Il territorio

E-mail Stampa PDF

Il comune di Prossedi occupa una superficie di 36,08 kmq, confina con Giuliano di Roma, Villa Santo Stefano ed Amaseno che fanno parte della provincia di Frosinone e con Maenza, Priverno e Roccasecca dei Volsci che fanno parte della provincia di Latina.
Il territorio prossedano comprende la valle formata dal fiume Amaseno che si apre tra le catene montuose dei Lepini, ove sorge il centro abitato di Prossedi e quella degli Ausoni ove si trova la piccola frazione di Pisterzo

La pianura attraversata dal fiume è occupata da una florida agricoltura costituita da cereali e foraggi utilizzati per l'allevamento della bufala dal cui latte si ricava la prelibata mozzarella di bufala. 

Il fiume Amaseno offre angoli paesaggisticamente interessanti dove fare delle tranquille passeggiate sia a piedi che in bicicletta.

Sulle colline è l'ulivo a farla da padrone; impiantato sulle macere (i caratteristici muri a secco in pietra) costruite dalla fatica dei nostri nonni, da un olio di ottima qualità.

La montagna sovrastante il paese c'è uno splendido altipiano con boschi di carpino, leccio, e grandi castagni secolari. Qui si può godere una pace unica con un ampio panorama che spazia dai Monti Ernici fino al Mar Tirreno con le Isole Pontine.

Prossedi è un paese tranquillo, dove si può trovare serenità e pace lontano dal caos cittadino in una posizione comoda da dove si può raggiungere in poco tempo sia il mare che la montagna.
 

Ultimo aggiornamento Martedì 17 Febbraio 2009 22:44